Tröpfltalhof
Kaltern

    I nostri vignetti

    Vitigno Garnellen


    Il mio vitigno di casa ha 1,2 ettari e si trova a 500 m di altitudine. Il terreno marmoso con profido vulcanico e dolomite calcareo è coltivato a viti Sauvignon Blanc che hanno da 10 a 25 anni. Ora ha raggiunto un'armonia vegetativa quasi perfetta.
    In alcune annate già riesco a raggiungere una maturazione armonica utilizzando soltanto sostanze corroboranti.
    Raccolgo tardi nell'autunno, quando le piccole uve radi hanno raggiunto un colore giallo oro e la pienezza del aroma. Il mosto è lasciato fermentare in modo spontaneo in anfore di terracotta.

    Solo in primavera, seguendo i ritmi cosmici, si separa il vino dalle bucce, fino ad allora rimane senza aggiunta di zolfo. In questi 7 mesi sviluppa una stabilità naturale interiore, che concede al vino un potenziale di lungo sviluppo. Il colore è intenso e di un vivo giallo oro.

    Nel naso dominano frutti gialli maturi, quali l'albicocca, la melacontogna e la pera, ma ci sono anche accenti aromatici e piccanti di salvia e zenzero. Grande nel palato, il Sauvignon è corposo e presenta tannini nel centro della bocca, che rasentano l'intensità del vino rosso. Tuttavia risulta secco e senza pesantezza, persistono gli accenti fruttuosi e aromatici.

    Seguendo il ritmo dei cicli vitali settennali, attendo che i miei vini raggiungano la maggiore età di 21 mesi, prima di rilasciarli liberi nel mondo del vino.

    ZoomDownload
    ZoomDownload
    ZoomDownload
    ZoomDownload

    Vigneto Barleith, vista magnifica


    Il vigneto Barleith di 0,7 ettari si trova a 300 m di altitudine sopra il lago di Caldaro e su una terrazza leggermente inclinata ed orientata verso sudest. Nel terreno composto di ghiaia calcarea ed argilla sono radicate viti ventennali di Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc.

    La posizione esposta permette di ritardare la vendemmia. Il mio obiettivo è di mantenere le uve perfettamente sane pur raggiungendo una grande maturità dei tannini. La fermentazione avviene spontaneamente in anfore di terracotta e in botti di legno.

    Il tempo di macerazione varia da quattro a otto settimane, a seconda dell'annata, per estrarre i tannini maturi in modo delicato ed intenso. Poi il vino matura per almeno un anno in botti di rovere, dove può trovare la sua stabilità naturale. Solo prima dell'imbottigliatura si effettua una leggera solforazione per evitare l'ossidazione.

    ZoomDownload
    ZoomDownload
    ZoomDownload
    ZoomDownload
    Benvenuti alla tenuta Tröpfltalhof